Raviolone di baccalà in crema di ceci

Per il ripieno: Soffriggere la cipolla, baccalà e patate prebollite tagliate in pezzetti, con olio d’oliva, senza salare. Far freddare il composto. Stendere la sfoglia all’uovo sottile e con un cucchiaio prendere un po’ del composto per fare i ripieni, spennellare il bordo del raviolone con un pennello da cucina e chiudere. Mettere in frigo per qualche ora. Per la crema di ceci: Lavare e tenere a bagno per 1 giorno i ceci. In una pentola di coccio far soffriggere sedano, carota, cipolla e ceci, poi coprire di acqua e cuocere fin quando il cecio non comincia a sgranarsi. Frullare tutto insieme fino ad ottenere una crema. Cuocere i ravioloni in acqua bollente; quando arrivano a galla scolare bene e ripassare in padella con la crema di ceci, servire con un pizzico di pecorino, un giro di olio delicato e il rametto di rosmarino.

Ingredienti
Per il raviolone:
1 sfoglia di 4 uova
150 ge di baccalà bagnato
100 gr di patate
70 gr di cipolla
1 tuorlo d’uovo
olio extra vergine d’oliva Sabina DOP

Per la crema di ceci:
1 sedano, 1 carota, 1 cipolla
100 gr di ceci mondati e bagnati
50 gr di pecorino
4 rametti di rosmarino

11/07/2013

 

indietro

News

Olio Sabina DOP campagna 2018/2019: la confezione da 5 litri non sarà disponibile

Olio Sabina DOP campagna 2018/2019: la confezione da 5 litri non sarà disponibile

Cambio di Ente Certificatore Sabina DOP

Cambio di Ente Certificatore Sabina DOP

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Socio AICIG

Associazione Italiana Consorzi Indicazioni Geografiche

Il Consorzio Sabina Dop è socio dell'Aicig - Associazione Italiana Consorzi Indicazioni Geografiche

Approfondimenti

OLIO E SALUTE

Olio d’Oliva, Dieta Mediterranea e Disturbi Cognit

Dieta Mediterranea e Olio d’Oliva contro il diabet

Più olio d’oliva, meno fame

Olio extravergine d’oliva: elisir di lunga vita

L’Olio di Oliva e la salute in tutte le età

STORIA DELLA SABINA

Numa Pompilio

Romolo, il primo re di Roma di origini Sabine

Storia della Sabina

La gens Sabina

Cures la capitale dei Sabini

 

© 2018 Consorzio Sabina Dop - c.f. 90021470571
Il sito è implementato con il sostegno di
Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR) - Psr Lazio 2007-2013