Raviolone di baccalà in crema di ceci

Per il ripieno: Soffriggere la cipolla, baccalà e patate prebollite tagliate in pezzetti, con olio d’oliva, senza salare. Far freddare il composto. Stendere la sfoglia all’uovo sottile e con un cucchiaio prendere un po’ del composto per fare i ripieni, spennellare il bordo del raviolone con un pennello da cucina e chiudere. Mettere in frigo per qualche ora. Per la crema di ceci: Lavare e tenere a bagno per 1 giorno i ceci. In una pentola di coccio far soffriggere sedano, carota, cipolla e ceci, poi coprire di acqua e cuocere fin quando il cecio non comincia a sgranarsi. Frullare tutto insieme fino ad ottenere una crema. Cuocere i ravioloni in acqua bollente; quando arrivano a galla scolare bene e ripassare in padella con la crema di ceci, servire con un pizzico di pecorino, un giro di olio delicato e il rametto di rosmarino.

Ingredienti
Per il raviolone:
1 sfoglia di 4 uova
150 ge di baccalà bagnato
100 gr di patate
70 gr di cipolla
1 tuorlo d’uovo
olio extra vergine d’oliva Sabina DOP

Per la crema di ceci:
1 sedano, 1 carota, 1 cipolla
100 gr di ceci mondati e bagnati
50 gr di pecorino
4 rametti di rosmarino

11/07/2013

 

indietro

 

© 2018 Consorzio Sabina Dop - c.f. 90021470571
Il sito è implementato con il sostegno di
Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR) - Psr Lazio 2007-2013