Bignè di San Giuseppe

Fate scaldare l’acqua con il burro e un pizzico di sale. Appena l'acqua comincerà a bollire versatevi di colpo la farina e mescolate immediatamente, continuando a cuocere ancora per 5 minuti. Fate poi raffreddare la pasta e solo allora aggiungetevi, molto lentamente, 2 uova battute, 75 g di zucchero. Scaldate intanto in una padella abbondante olio; prima che diventi caldissimo versatevi l'impasto dei bignè a cucchiai non troppo grandi, ricordando di non friggerne troppi per volta perché crescono. Disponeteli su un piatto e cospargeteli di zucchero a velo, potete anche riempirli con la crema basta introdurla con una siringa per dolci.
Ingredienti
1 bicchiere d'acqua
50 g di burro
100 g di farina
un pizzico di sale
2 uova battute
75 g di zucchero
olio extra vergine d’oliva Sabina DOP
zucchero a velo

11/07/2013

 

indietro

News

Presentazione del libro L'OLIVO E LA SABINA - 23 novembre 2017 a Rieti

Presentazione del libro L'OLIVO E LA SABINA - 23 novembre 2017 a Rieti

Sabina DOP: si prospetta una campagna olearia a 5 stelle

Sabina DOP: si prospetta una campagna olearia a 5 stelle

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Socio AICIG

Associazione Italiana Consorzi Indicazioni Geografiche

Il Consorzio Sabina Dop è socio dell'Aicig - Associazione Italiana Consorzi Indicazioni Geografiche

Approfondimenti

OLIO E SALUTE

Olio d’Oliva, Dieta Mediterranea e Disturbi Cognit

Dieta Mediterranea e Olio d’Oliva contro il diabet

Più olio d’oliva, meno fame

Olio extravergine d’oliva: elisir di lunga vita

L’Olio di Oliva e la salute in tutte le età

STORIA DELLA SABINA

Numa Pompilio

Romolo, il primo re di Roma di origini Sabine

Storia della Sabina

La gens Sabina

Cures la capitale dei Sabini

 

© 2017 Consorzio Sabina Dop - c.f. 90021470571
Il sito è implementato con il sostegno di
Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR) - Psr Lazio 2007-2013